race-film-recensione

400 blows #114 – Race (Stephen Hopkins, 2016)

Potremmo paragonarlo a Selma: neri alla riscossa, nel primo caso spinti dal carisma di Martin Luther King, nel secondo aggrappati alla speranza che Jesse (J.C) Owens vinca una, due, tre, quattro medaglie alle Olimpiadi di Berlino, quelle di Goebbels e soprattutto di Leni Riefenstahl. Buone intenzioni ed empatia a parte, però, la parte meno retorica di Race è proprio il titolo ambivalente (sic). We could … Continua a leggere 400 blows #114 – Race (Stephen Hopkins, 2016)

Vota: