song-of-the-sea-recensione

400 blows #99 – Song of the sea (Tomm Moore, 2014)

Leggende popolari, animazione a mano e una colonna musicale essenziale e incisiva dànno a Song of the sea il La per trasformarsi da intrattenimento qualunque per bambini a film d’animazione dove anche gli adulti possono commuoversi. Perdita di un genitore, rivalità fraterna, paura di non farcela e sconfitta delle proprie paure: ogni elemento si afferma con discrezione esaltando l’armonia dell’insieme. Folk tales, hand-drawn animation and … Continua a leggere 400 blows #99 – Song of the sea (Tomm Moore, 2014)

Vota:

suite-francaise-film

400 blows #98 – Suite Française (Saul Dibb, 2014)

1940: i nazisti arrivano in Francia e nel paesino di Bussy giungono frotte di rifugiati parigini, credendo di aver trovato un posto più tranquillo dove nascondersi. Lucille (Michelle Williams) aspetta invano di sapere qualcosa sul marito, al fronte, e nel frattempo fa da una parte quello che è un dovere morale – aiutare qualcuno dei suoi conoscenti a nascondersi – e dall’altra inevitabile: innamorarsi. 1940, … Continua a leggere 400 blows #98 – Suite Française (Saul Dibb, 2014)

Vota:

lettere-da-uno-sconosciuto-recensione

400 blows #95 – Coming Home (Zhang Yimou, 2014)

Lettere da uno sconosciuto, l’amore di una vita che è diventato estraneo dopo anni e anni di lontananza. Come si può essere di nuovo riconosciuti e di nuovo amati, dopo che la propria famiglia ha perso qualsiasi identità? Come in tutte le storie che Zhang Yimou racconta o adatta per il cinema, anche Lettere da uno sconosciuto rende il pubblico un affare privato: doloroso, (ir)reversibile, … Continua a leggere 400 blows #95 – Coming Home (Zhang Yimou, 2014)

Vota:

400 colpi #60 – It Follows (David Robert Mitchell, 2014)

Tutti temiamo un po’ le malattie sessualmente trasmissibili. Ma ne abbiamo paura al punto da immaginarcele come una serie di individui che c’inseguono lentamente ma inesorabilmente, ovunque andiamo? Possiamo leggere It follows in questo modo: un po’ di originalità in quello che, altrimenti, potrebbe essere un college-horror movie solo un po’ diverso dal solito. Senza troppe spiegazioni. Giusto? Everyone is pretty scared of sexually transmitted … Continua a leggere 400 colpi #60 – It Follows (David Robert Mitchell, 2014)

Vota: