400 colpi / 400 blows #70: Filmage. The story of Descendents/All (Deedle Lacour, Matt Riggle, 2013)

E se il punk degli anni ’90 fosse nato negli anni ’70? E se gruppi come i Blink 182 e i Foo Fighters sostengono che sei stato il loro modello? Stiamo parlando del gruppo nato come Descendents e poi diventato All, che nel cuore di tutti viene ricordato per una spontaneità e una forza atipiche anche per il punk. Gran bel found footage, ritmo frenetico, … Continua a leggere 400 colpi / 400 blows #70: Filmage. The story of Descendents/All (Deedle Lacour, Matt Riggle, 2013)

Vota:

frequencies-recensione-cinemastino

Frequencies – Darren Paul Fisher, 2013

Frequencies è un film di fantascienza scritto, diretto e prodotto da Darren Paul Fisher. Per circa 3/4 è un film molto gradevole e avvincente: una storia d’amore sui generis tra due bambini, poi ragazzi, poi adulti (o giovani adulti, secondo un tragicomico ossimoro molto in voga). I concetti di innamoramento e amore, però, sono analizzati attraverso una lente originale, che ci permette di affacciarci su un mondo parallelo e di conoscere le sue regole per la prima volta. Lasciandoci credere che sia davvero la prima volta quando, in realtà Continua a leggere “Frequencies – Darren Paul Fisher, 2013”

400 colpi #49 – The Grandmaster (Wong Kar-wai, 2013)

The Grandmaster è un film che si fa guardare con molta, molta vanità: quadri e fotografia raffinata, quasi leziosa; montaggio certosino (nei film di arti marziali è tutto), e la nostalgia tipica di quelle storie raccontate a blocchi, dove quello che vediamo è l’effetto di quello che non viene mostrato. Si rischia a escludere momenti così importanti dalla sceneggiatura. Ma non sempre si sbaglia. The … Continua a leggere 400 colpi #49 – The Grandmaster (Wong Kar-wai, 2013)

Vota:

400 colpi # 41 – The Drop – Chi è senza colpa (Michaël R. Roskam, 2014)

Chi è senza colpa? The Drop, titolo icastico tanto in italiano quanto in lingua originale, ha una risposta altrettanto netta quanto sfumati sono i confini morali dei suoi personaggi. Nessuno. Chi evidentemente non lo è, chi non lo sembra dal primo sguardo, e chi invece diresti lo sarebbe stato fino all’ultimo. Perchè non sempre la colpa ti cade addosso e non riesci a scansarti. Spesso … Continua a leggere 400 colpi # 41 – The Drop – Chi è senza colpa (Michaël R. Roskam, 2014)

Vota:

400 colpi # 29 – Miele (Valeria Golino, 2013)

Un angelo sterminatore pone fine alle vite di chi non vuole più continuare a sopportarsi. “Se la malattia è invisibile cos’è, infatti, un capriccio?”. Avaro di spettacolarizzazioni, Miele racconta una storia che tutti dovremmo ascoltare. Non siamo tenuti a condividerla (forse il cambiamento di lei è un po’ convenzionale) ma almeno a comprendere tutti i punti di vista messi sul piatto dalla regista. Miele, in … Continua a leggere 400 colpi # 29 – Miele (Valeria Golino, 2013)

Vota: