la-madre-jessica-chastain

400 blows #107 – Mama (Andrés Muschietti, 2013)

Una casa maledetta, un manicomio, una maternità travagliata, due sorelle, un’attrice figa, il nome-garanzia (Guillermo Del Toro presenta), una locandina vedo-non vedo. Che altro si può aggiungere per introdurre un horror che sì, t’inquieta un po’, gestisce la suspense meglio di altri (non solo lo spavento improvviso), che non usa le tette come espediente, ma che nonostante la buona volontà non spacca? A haunted house, … Continua a leggere 400 blows #107 – Mama (Andrés Muschietti, 2013)

Vota:

un-americano-a-parigi-recensione

Un americano a Parigi, recensione – Vincente Minnelli, 1951

È considerato uno dei cento racconti più importanti della storia del cinema: una pensione d’oro per Un americano a Parigi, che torna nelle sale dal 9 giugno per il suo 65° compleanno, restaurato e distribuito da Cinema di Valerio de Paolis. Si potrebbe sostenere che è facile – ma in realtà non così scontato – costruire un capolavoro avendo a disposizione dei professionisti così qualificati, … Continua a leggere Un americano a Parigi, recensione – Vincente Minnelli, 1951

Vota: