The Wedding Party – Leslye Headland, 2012

The Wedding Party è il tentativo disperato che tre amiche compiono per rovinare il matrimonio di una quarta ragazza: è inaccettabile che lei, la più brutta e grassa del gruppo e quella che al liceo chiamavano pig-face, si sposi prima di loro e sia anche felice. Le tre “scoppiate” in questione, soprannome che le ragazze hanno dai tempi del liceo (il corrispettivo in inglese avrà … Continua a leggere The Wedding Party – Leslye Headland, 2012

Vota:

Il matrimonio che vorrei (Hope Springs) – David Frankel, 2012

Un’attempata coppia decide di andare da un terapeuta che dovrebbe aiutarli a ritrovare l’intimità che hanno perso. Tra la loro casa, la camera d’albergo affittata nella cittadina dove c’è lo studio del dottore e lo stesso studio, il rapporto tra i coniugi Kay e Arnold subisce un po’ di scosse che ne mettono alla prova la stabilità dopo 31 anni. Hope Springs, tradotto – perchè? … Continua a leggere Il matrimonio che vorrei (Hope Springs) – David Frankel, 2012

Vota:

Killer Joe – William Friedkin, 2011

Ci è voluto quasi un anno perchè Killer Joe trovasse un distributore italiano e ci è voluta quasi mezz’ora perchè il film partisse in sala – problemi col digitale. Nel momento in cui è partito, però, è cominciato anche un breve riepilogo di tutto quello che ci si vorrebbe aspettare da un lavoro diretto William Friedkin (thriller, inseguimenti indicibili, personaggi al di sopra delle storie … Continua a leggere Killer Joe – William Friedkin, 2011

Vota:

The Story of Film. An Odyssey – Mike Cousins, 2012

The Story of Film – An Odyssey si presenta davvero come un’odissea nella storia del cinema: un viaggio senza ritorno, durante il quale è facilissimo perdere la rotta e l’obiettivo rimanendo incantati dalle meraviglie che si trovano lungo la strada. È un documentario che tutti dovrebbero vedere e che chiunque non abbia pregiudizi nei confronti di questa forma d’arte può apprezzare. La forma scelta da … Continua a leggere The Story of Film. An Odyssey – Mike Cousins, 2012

Vota:

Fino all’ultimo respiro – Jean-Luc Godard, 1960

Fino all’ultimo respiro è uno di quei film che, se visto con un minimo di conoscenza di storia del cinema alle spalle, può essere apprezzato e capito (molto) di più di quanto non si potrebbe fare a una prima visione vergine. Gran parte della bellezza del film, infatti, risiede nel modo in cui Godard e Truffaut costruiscono il protagonista Michel, interpretato in modo molto convincente … Continua a leggere Fino all’ultimo respiro – Jean-Luc Godard, 1960

Vota: