race-film-recensione

400 blows #114 – Race (Stephen Hopkins, 2016)

Potremmo paragonarlo a Selma: neri alla riscossa, nel primo caso spinti dal carisma di Martin Luther King, nel secondo aggrappati alla speranza che Jesse (J.C) Owens vinca una, due, tre, quattro medaglie alle Olimpiadi di Berlino, quelle di Goebbels e soprattutto di Leni Riefenstahl. Buone intenzioni ed empatia a parte, però, la parte meno retorica di Race è proprio il titolo ambivalente (sic). We could … Continua a leggere 400 blows #114 – Race (Stephen Hopkins, 2016)

Vota:

lo_stato_contro_fritz_bauer_recensione

Lo Stato contro Fritz Bauer, recensione – Lars Kraume, 2015

A distanza di pochi mesi l’uno dall’altro, escono al cinema due film che raccontano il nazismo dopo, dall’interno. Nessuna divisa, nessuna guerra calda e il regime è già stato sconfitto, in apparenza. Il primo è Il labirinto del silenzio, il cui protagonista è Johann Radmann, pubblico ministero tra i sottoposti di Fritz Bauer. Il secondo, invece, è Lo stato contro Fritz Bauer, quest’ultimo ora protagonista … Continua a leggere Lo Stato contro Fritz Bauer, recensione – Lars Kraume, 2015

Vota: