the-fisher-king

400 blows #104 – The Fisher King (Terry Gilliam, 1991)

Quando guardiamo un film in cui c’è Robin Williams pensiamo che sia un bel film a prescindere. Non sbagliamo. Questa volta c’è anche la mano di Terry Gilliam a raccontare una storia romantica, dolorosa, lunga, in cui i personaggi devono essere più volte salvati da sé stessi – la tappa più difficile da scrivere e mettere in scena. Non vi diciamo come finisce, come ognuno tornerà re del suo mondo.

When you watch a Robin Williams film you think it’s beautiful just because of him. You aren’t wrong. This time there is also Terry Gilliam playing a key role in telling a romantic, painful and long story, in which each character has to be repeatedly saved by himself – it’s the hardest part to write and stage. We aren’t going to tell you how does it end, how does everyone go back to be the king of his own world.

The Fisher King, in 400 blows

Commenti? :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...