the-revenant-locandina-recensione

400 blows #91 – The Revenant, Alejandro González Iñárritu, 2015

Revenant – Redivivo ci racconta perché non è l’amore il sentimento più adatto per tenere in vita una persona: è la vendetta. Tralasciando la verosimiglianza di ciò che accade, non è questo il fulcro di questa micro-analisi, il solo motivo per cui Hugh Glass si attacca alla vita, ringhia, sputa, sanguina e bisbiglia parole incomprensibili è togliere quella stessa vita a chi, l’ha tolta a qualcun altro.

The Revenant shows us why isn’t love but revenge the most effective feeling to keep someone alive. Leaving out any comment on likeliness because that’s not the point of this micro-analysis, the sole reason why Hugh Glass desperately holds on to his life, growls, spits, bleeds and whispers unintelligible words is to take himself a life from someone who in turn took it from another one.

The Revenant, in 400 blows.

Commenti? :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...