fist_of_legend_poster_recensione_locandina

400 colpi #77: Fist of Legend (Gordon Chan, 1994)

Remake del celebre Fist of Fury (Dalla Cina con furore, inascoltabile) e anche meglio del primo, Fist of Legend si posa su basi molto comune ai film di arti marziali: voglia di rivalsa della Cina oppressa sul Giappone invasore, incarnata da un giovane allievo (Jet Li) che vendica il suo maestro, la sua scuola, il suo orgoglio. Girato meglio, montato meglio, coreografato meglio (non ce ne voglia Bruce Lee).

Fist of Legend is the remake of the well-known Fist of Fury: it’s even better and it’s built on the same fundamentals of the majority of martial arts films: a Chinese young disciple (Jet Li) wants to avenge his master, his school, his Country against the Japanese Empire. Fist of Legend is shot, edited and staged better than his model. Bruce Lee, please don’t get angry.

Fist of Legend, in 400 blows

Commenti? :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...