400 colpi #38 – Twixt (Francis Ford Coppola, 2011)

Twixt-Kilmer_Fanning

Non è il solito film sui vampiri in cui uno scrittore si rifugia in un motel, all’orecchio la moglie che si lamenta per telefono e alla bocca la bottiglia di un liquore scadente irlandese. Anche se il protagonista è lo Stephen King de noantri e fa tutto quello di cui sopra. È una creatura integralmente di Coppola, non così perfetta ma intrigante. E poi c’è Val Kilmer, nascosto sotto il doppio mento.

Twixt, in 400 colpi

Commenti? :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...