127 ore – Danny Boyle, 2010

127_ore127 ore, un film da sconsigliare ai claustrofobici: trovarsi catapultati, senza accorgersene, dall’aperto di un deserto roccioso al buio di una gola strettissima, non è una sensazione piacevole.

Il punto di forza della storia vera di Aron Ralston, è proprio questo. I primi venti minuti sembrano presagire un classico film on the road condito con l’avventura che uno scalatore va a cercarsi; la prima svolta, però, impone di cambiare tutte le aspettative nate fino a quel momento. Quando un masso scivola con lui in un corridoio stretto e lungo, bloccando il suo braccio contro una delle pareti della gola, lo spettatore rimane basito quanto il protagonista: non sembra esserci alcuna via di scampo, si è combattuti tra la voglia di tirarlo fuori e quella di lasciare la sala. Se si resta, non si può fare a meno di affezionarsi ad Aron, metodico e controllato fino all’inverosimile, orgoglioso a sufficienza da non mollare in una situazione disperata come la sua.

La rappresentazione visiva della storia, poi, è fedele al contenuto: riprese sporche e montaggio veloce, impreziosito da parecchi inserti in split-screen, finchè l’idillio resiste. Una volta bloccati nella gola, ci si deve accontentare di staticità e del solo volto di James Franco, capace di reggere da solo le sorti del film, e di un realismo forse troppo crudo, ma comunque pertinente.

La debolezza del film, invece, arriva col finale: enfatico, somiglia troppo a un deus ex machina, sebbene la vicenda ripercorra la vera avventura dell’alpinista che, tutt’ora, non ha rinunciato alla sua passione.

Commenti? :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...